Cos’è una E-Bike

motore DAPU

E-Bike è il nome generico impiegato per identificare tutte le biciclette equipaggiate con un motore elettrico.

La direttiva europea 2002/24/CE definisce la bicicletta a pedalata assistita come una bicicletta dotata di motore elettrico ausiliario e con le seguenti caratteristiche:

  • potenza nominale massima continua del motore elettrico: 0,25 kW
  • alimentazione del motore progressivamente ridotta e quindi interrotta al raggiungimento dei 25 km/h
  • alimentazione del motore interrotta prima dei 25 km/h se il ciclista smette di pedalare

Ai veicoli che soddisfano questa direttiva non viene richiesta l’omologazione e sono considerati a tutti gli effetti come le biciclette tradizionali.
Veicoli invece che non soddisfano contemporaneamente questi requisiti non possono essere considerati biciclette e devono essere quindi omologati e immatricolati. Nel caso dei prodotti Ekletta, la spinta del motore integra la forza della pedalata, per questo si ha la sensazione di essere costantemente aiutati durante il tragitto, conservando un ruolo attivo ma agevolato!

LE NOSTRE E-BIKES

TUTTI I SEGRETI DELLE NOSTRE CREAZIONI

Per la prima volta nasce un progetto sulla mobilità che non è solo concentrato sul prodotto, ma su una serie di concetti che ne sanciscono una vera identità aziendale.
I tre concetti base che dominano il sogno Ekletta sono:

1) Design Italiano

2) Sicurezza tedesca: test del TUV SUD

3) Qualità Giapponese: motore DAPU di alta qualità

schema-ebike

motore-dapu

naked-motore

IL MOTORE DAPU

COSA CI FA IL MOTORE NEL MOZZO?

Il motore usato da Ekletta è il giapponese Dapu che si basa sul cosiddetto Speed Sensor permettendo di utilizzare la bici anche senza alcuno sforzo (e quindi senza sudare anche con temperature climatiche molto alte), inserito nel mozzo della ruota posteriore: un hub posteriore, geared, con potenza da 250W a 36V o a 48V, brushless di ultima generazione, senza spazzole e senza manutenzione. Il motore Dapu fornisce una ottima spinta a tutti i gradi di inclinazione. La tecnologia ed i materiali impiegati dall’azienda giapponese Dapu permette di ottenere performance rilevanti anche in salita, con il minimo sforzo e rumore.

Nel 2016 Ekletta presenta anche la prima MTB full con motore Dapu centrale e sistema torque sensor con una strepitosa coppia di 90NM.

 


 

IL SISTEMA INTEGRATO

 

Dapu è leader nella produzione di centraline elettroniche e di circuiti stampati, per cui Ekletta ha deciso di utilizzare l’intero sistema Dapu che comprende: centralina, motore e display.

In questo modo viene garantita un’ottima efficienza ed una perfetta trasmissione dati tra i singoli componenti.